Skip to content

PER L’ANNO CULTURALE ITALIA- UNGHERIA BOOKSIN PRESENTA

16 febbraio 2013

 

MARTEDI 19 FEBBRAIO alle ore 18.00

la libreria BooksIN

organizza la presentazione di

 

ROBERTO COALOA

CARLO D’ASBURGO, L’ULTIMO IMPERATORE

(IL CANNETO EDITORE, 2012)

 Image

Presenterà il libro il Prof. Erminio Raiteri e

in occasione dell’anno culturale Italia – Ungheria presenzierà una delegazione dell’Ambasciata Ungherese

 

A cento anni dalla Grande guerra e a novant’anni dalla morte di Carlo d’Asburgo, ultimo imperatore dell’Austria-Ungheria, Roberto Coaloa propone il punto di vista sul primo conflitto mondiale del nemico storico dell’unità italiana: l’impero austro-ungarico. Con l’ausilio di molti documenti inediti e testimonianze dei familiari dell’Asburgo diventato – nel 2004 – beato della Chiesa cattolica, lo studioso ribalta l’opinione diffusa tra gli storici che la fine della monarchia asburgica fosse dovuta soprattutto all’inettitudine del suo ultimo sovrano e alle ostilità che opponevano i diversi popoli dell’impero. Senza l’intervento dei paesi vincitori della Grande guerra, decisi a cancellare l’Austria-Ungheria dalla carta d’Europa, la corte di Vienna sarebbe probabilmente rimasta al potere. E con un imperatore che, contrariamente all’immagine che ne diede la potentissima propaganda dei Paesi vincitori della Prima guerra mondiale, era dotato di grandi qualità.

Roberto Coaloa (Casale Monferrato, 1971) è storico, docente universitario, giornalista, autore di saggi dedicati al Risorgimento, alla Grande guerra e ai viaggiatori dell’Ottocento. Collabora al supplemento culturale di Il Sole 24 Ore.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: